Basta forare in bici da corsa! E’ arrivata Tannus, la gomma che non fora! #1
16
December

By Adem Lewis / in , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , /



24 thoughts on “Basta forare in bici da corsa! E’ arrivata Tannus, la gomma che non fora! #1

  1. Qual'è la differenza tra un cerchione a copertoncino e un cerhio a tubolare?
    Come faccio a capire se è adatta per li miei cerchi?

  2. Sicuramente comode per bici da città e anche per i nostri amici diversamente abili in sedia a rotelle 👍per le performance usiamo te come cavia😀 facci sapere come vanno 👍

  3. Io la soluzione l'ho trovata da anni ormai , visto che ho alle spalle più di 550.000 Km. 1° Montare all'interno del copertoncino una seconda camera d'aria tagliata longitudinalmente a protezione di quella gonfiata , 2° se il pneumatico lo consente montare un secondo copertoncino usato all'interno ( es. esterno da 23 interno da 19 o 20 eliminando la parte rigida laterale ) e in quel caso alzare la pressione di 1 bar ( es. se la pressione utile sono 8 bar portarla a 9 bar ) cosi facendo non ho mai più bucato ne scoppiato per " pizzicate " da buche , soprattutto non ho ridotto la velocità media di corsa . 3° soluzione è usare uno strato di silicone acetato di circa 8/9 mm. all'interno del battistrada e poi montare il tutto sul cerchio e farlo girare ad alta velocità su di un trapano per circa 3 ore per uniformare la reticolazione del silicone nello spessore , successiv. rismontare il copertoncino e attendere la completa asciugatura del silicone lasciandolo in piano ( 24 h ) , inserire poi la camera d'aria e gonfiare . Si avrà in questo caso circa 130 grammi in più di peso , ma di sicuro non si buca più . Preferibile la prima e seconda soluzione specie per la MTB. ( più sbrigative ) . Saluti .

  4. Ma il top youtuBBBer col nuovo naso da clown con chi ce l’aveva quando dava dello sfigato a chi forava? A quello brucia vedere che tu sei sponsorizzato da ditte serie mentre lui solo il negozietto sotto casa se lo caga.😂

  5. Ma hai provato a montarla?
    E' una cosa di una difficoltà immane, ed io non sono un impedito, ho una certa manualità ed ho più di una volta cambiato la camera d'aria della bici senza problemi.
    Mi sento di sconsigliarne l'acquisto solo per questo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *