CICLISMO:  Prendono il Ventolin per pedalare meglio #3
09
October

By Adem Lewis / in , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , /



70 thoughts on “CICLISMO: Prendono il Ventolin per pedalare meglio #3

  1. Non vorrei dire una cretinata ma credo che anche il paracetamolo abbia notevoli benefici per combattere la fatica di un uscita in bici

  2. Sto con te assolutamente!!!
    Ne ho viste di tutti i colori perché sono stato a contatto con lo sport agonistico e amatoriale per molti anni. Chiaro è che non ho smesso… perché uso la bicicletta ogni santo giorno per andare e tornare da lavoro.
    Secondo me dovremmo approfondire la questione dando il giusto peso al farmaco nello specifico. Il ventolin dilata i bronchi e non gli alveoli. Aumenta di pochissimo le prestazioni ed ha un emivita che non raggiunge mai le due ore. In oltre non bastano due o tre puffate… purtroppo, gli atleti ne fanno un uso ben maggiore e, come ti ho già scritto in anteprima, al ventolin si combina l'aspirina. L'effetto dei due farmaci a dosaggi tipo: due aspirine effervescenti e dieci puffate di ventolin è anche pericoloso. Si rischiano sincopi vacali e in caso di incidenti anche emorragie importanti.
    Se vuoi fare una prova su te stesso, fai un test di conconi senza assumere farmaci e poi rifallo due giorni dopo assumendo aspirina e ventolin.

  3. Io son 40'anni che uso prodotti simili al ventolin,Il medico sportivo mi ha detto che devo usarlo perchè ho la funzione polmonare (aspirazione)ridotta, e di parecchio,Mi ha detto anche ,sempre il medico sportivo,che tutti quelli che soffrono d'asma hanno la funzione polmonare ridotta,dunque è inutile dare dei truffatori a chi fa uso di ventolin e simili,prima bisogna informarsi,e bene,poi si parla.

  4. Grazie del consiglio , domenica prossima lo provo.Se funziona davvero , finalmente riuscirò a raggiungere i tanto sospirati 30 km/h.Sei un amico.

  5. Ciao Davide , sono d accordo ovviamente con quello che hai detto …
    Molto spesso ( e soprattutto ahimè nel mondo amatoriale ) ci sono dei ciclisti disposti a tutto pur di vincere anche solo un "prosciutto" la domenica come dici tu …
    Non hanno capito che il ce sempre un " risvolto della medaglia " nell assumere qualsiasi sostanza ( anche quella apparentemente più innocua ) che aumenti le prestazioni (anche solo per la gara della domenica ) …
    Il prezzo si paga dopo !!
    Va be …
    Chissà se un giorno lo capiranno .
    Cmq complimenti per il video interessantissimo .
    Alla prossima !! 😯😐😑😤😞😒😊☺😋😌😏👍👌✌

  6. Domanda da ignorante, il salbutamolo non è lo stesso principio attivo a cui era risultato positiva Froome? Come mai nel suo caso non è considerato doping? Per le prescrizioni per l'asma? Ciao!

  7. Bravo Davide…bel messaggio, peccato siano troppi i deficienti che per un Kom falso come una banconota da 25 euro mettano a repentaglio la loro salute…

  8. Il ventolin funziona ma funziona meglio se ci credi. La mente sa essere potente quindi lavorate sulle vostre gambe e la vostra mente e lasciate perdere i farmaci

  9. Io ho problemi di allergia in primavera e quindi di asma… mi sono accorto dopo parecchie uscite che era proprio quello che mi faceva "andare più forte"….
    Ma nel mio caso purtroppo non ne posso fare a meno…

  10. Il concetto è giusto, ma non diciamo che se uno è un broccolo con due spruzzate di ventolin diventa un campione.
    Queste sostanze possono aiutare ammesso che più o meno si è sullo stesso livello

  11. Io sono asmatica lo scoperto tardi e facevo le salite con meno fatica ora non piu ma il ventolin non lo ancora provato nelle salite eppure la mia pneumloga mi ha detto che io posso farlo prima di iniziare laxsalita dato che per me non e doping e mi si chiudono di piu i bronchi rispetto ad uno che non lo é

  12. Questo capita perché si non di ragiona , anzi si prende per buono ciò che altri omologano per te .
    Ad esempio va di moda il rosso , e tutti con il rosso , magari lo Odi , ma per non rischiare di essere deriso , vai di rosso fiero di essere alla moda .
    Il 99 % dal ciclismo amatoriale non ha necessità ne capacità di stare hai vertici di questo sport .
    Campioni sono molto rari .
    Quindi tolto chi può mirare ad essere un campione , è non sto parlando di Granfondo domenicali del paesino.
    Dove per altro ti troverai i soliti proffesionisti che vinceranno a man bassa .
    Il rimanente 99% dovrebbe usare la bici come divertimento e mezzo per mantenersi in salute e divertirsi senza troppe pippe nentali .
    Invece la usano come strumento di tortura e si rovinano la salute anche in modo importante . veramente un paradosso asdurdo , solo per rientrare nell'omolgazione decisa da altri .
    Bici da corsa , uguale vai a 1000 sempre .
    E se non ci arrivi , sei una merda , hai una bici di merda , meglio che stai a casa a giocare a domino.
    L'agonismo avrebbe un senso , se avessi qualcosa da guadagnare , ad esempio se arrivo dopo non trovo più da mangiare .
    Ma al momento lo vedo come un grosso difetto di auto stima importante molto presente nella società di oggi .
    Ho visto gruppi lasciare indietro compagni che hanno forato senza il minimo senso di colpa.
    Ho visto gente perdere i guanti , bandana che avvisati immediatamente hanno preferito continuare a stare in gruppo per non perdere la ruota o il gruppo stesso .
    Gli amici quelli veri ti aspettano e se serve ti aiutano , ma soprattutto non ti tirano il collo , invece lo scopo è proprio di tirarti il collo in modo da guadagnare una minima illusione di autostima .

  13. MA CHE FAI! praticamente hai dato indicazioni per doparsi!! Personalmente IO per ANNI ho rinunciato al sesso per andare piu forte in bici… e non ha funzionato!!! ;( magari se mi facevo un po di ventolin ..mi divertivo di piu' cazzarola!!

  14. Bah, io le migliori uscite in bici le faccio dopo aver trombato, sono stanco già quando parto ma sorrido sempre, me ne fotto di tutti e ammiro il panorama, senza contare che quando arrivo e mi sbrano un paio di panini col salame ed una birretta non mi sento in colpa nemmeno un po'. 😁

  15. Sono sostanze che purtroppo prendono persone con patologie che non possono farne a meno, chi le prende per sport si dovrebbe solo vergognare……se certa gente sapesse cosa vuol dire soffrire d'asma gli passerebbe la voglia…..

  16. Il Ventolin va usato solo per reali problematiche respiratorie, mio figlio è asmatico e so cosa vuol dire avere una crisi respiratoria….Chi lo fa per lo scopo di dimostrare di essere più ganzo in realtà è semplicemente un poveretto e non aggiungo altro… allenate gambe e cervello…

  17. Il ventolin non è doping fino a 16 spruzzi, 2-3 spruzzi di ventolin non servono a niente. È scritto tutto nel sito ufficiale del doping dell' UCI

  18. Il salbutamolo a me ha salvato la vita più volte, soprattutto da ragazzino. Io dubito di potermi allenarmi senza questa sostanza, Anche perché la mia asma ma non deriva solo da un'allergia Ma dalla sensibilità dei miei bronchi. Quindi non facciamo di tutta un'erba un fascio!!!
    Il problema lo sapete qual è? Che viene prescritto ad una percentuale spaventosa di ciclisti. Se l'incidenza di persone asmatiche sulla popolazione è di circa il 3%, nei ciclisti, Ma come dei nuotatori, questa percentuale sale fino a superare il 30%.
    Inoltre bisogna sfatare anche un mito. Se sei una persona non asmatica senza irritazioni dei bronchi, spruzzarti Ventolin non ti farà assolutamente nulla. Infatti anche nelle persone asmatiche Una volta che ha effettuato uno spruzzo al massimo due fartene altri sei Non ti crea alcun giovamento!!!

  19. Questi sono fuori… Io ieri sono uscito in giro per l'Etna su e giù e anche se mi passavano me ne frego goduria a tutta. Panorami bellissimi 0 macchine e tanto freddo, la vita da ciclista che piace a me..Ciao a tutti….

  20. Il problema é che in italia la sanitá e pubblica, quindi nel momento in cui queste persone avranno complicazioni, le spese mediche le paghiamo anche noi. Se non fosse per questo aspetto, io nn avrei nessun problema col doping, quando pagheranno con la salute mi limeteró a dire: "uno in meno"

  21. Io soffro di asma allergico e con il certificato medico  solo nel periodo del  polline uso un inalatore con lo stesso principio attivo ma sinceramente un incremento della prestazione non l ho mai riscontrato, anzi aumenta il battito cardiaco l unico effetto che mi da è psicologico passa la paura di aver un attacco .assumerlo senza motivo è pericoloso influisce sulla regolarità del battito cardiaco .

  22. Credo sia una cosa molto astratta! L'aria nei polmoni o c'è l'hai o no poche banane! Aiuterà a respirare meglio ma se non hai allenamento su gambe,cuore e polmoni queste cavolate sono solo ideologiche!

  23. Io vado in bici da sei anni e sono affetto da una patologia polmonare cronica grave (che a momenti mi spediva nelle verdi praterie di Manitù), quindi assumo tutti i giorni del tiotropio per inalazione per mitigare e combattere l'infiammazione in corso. La capacità del mio polmone sinistro è abbastanza compromessa, eppure sono migliorato tantissimo proprio grazie al ciclismo. Volevo solo dire che i farmaci broncodilatatori nemmeno un medico compiacente li può prescrivere, ci vuole una diagnosi ben precisa redatta dopo accurati test diagnostici, spirometrico in primis. Quindi chi usa questi farmaci senza essere affetto da patologie polmonari conclamate ed acclarate non so proprio dove li possa reperire.

  24. Ciao….guarda io ho 44 anni,faccio palestra da 23 e non hai idea del dopping che ce adesso,ragazzini di 15 anni che prendono già steroidi…io sono contro il dopping,al punto che non prendo neanche un aspirina,proprio contro i medicinali….mi capita di prendere il ventolin in primavera,poiché ho delle allergie al polline….come al solito le persone che usano sostanze poco raccomandabili si informano molto poco sui rischi ed effetti collaterali….in questo caso quello più grave è la tachicardia,che pedalando decisamente ti può portare al infarto….purtroppo di veri sportivi,in qualsiasi disciplina sono pochi,in genere quelli che rimangono vivi purtroppo….mi viene da dire,prendetevi un e-bike…

  25. ziguli alla fragola e succo alla pesca, ma non ne abusate e non lo raccontate troppo in giro, vi potrebbero togliere la licenza da ciclista!

  26. Sudore e fatica l.unica ricompensa per noi amatoriale poi in mezzo a uscita ci sta tutto : cornetto alla crema caffettino la barretta per ultimo

  27. Io soffro di asma da sforzo e vado in bici…se nn faccio un puff di broncodilatatore alla prima salita muoio sfiatato. Ho anche u a certificazione che lo attesta. E alle gare arrivo sempre a metà…quindi io lo uso per respirare come una persona normale. Brutta bestia l asma.

  28. Non sono pro quindi non ho quegli stimoli di competizione che potrebbero scattare per arrivare a doparsi. La mountainbike per me é l'ancora di salvezza della salute. Mi alleno con obiettivi di almeno una marathon all'anno. Dopo la Sellaronda Hero breve dell'anno scorso, questanno punto ai 120km della Dolomiti Suprbike. Lavoro solo di testa ed allenamenti. Ho un dooping che in effetti in gara non é ammesso… ma é sano e per me funziona alla grande… ed é la musica. Anche quando sono esausto, appena parte il pezzo giusto, riesco a tirare fuori le energie piú nascoste…
    Grazie dei tuoi video Davide 🤙

  29. Chi è asmatico deve usare broncodilatatori, per la sua stessa sicurezza , soprattutto durante sforzi prolungati .
    dichiararlo durante la visita medica agonistica .
    avere l' etica di nn abusarne ma seguire le indicazioni del proprio pneumologo .
    E ricordarsi di portarselo dietro anke durante le uscite , perché è a tutti gli effetti un salvavita.

  30. ..ma pure nelle gare di atletica e duathlon! visti da me personalmente mentre tiravano fuori il ventolin dalla borsa nel parcheggio prima della gara senza nemmeno preoccuparsi di nascondersi….

  31. Io sono asmatico non uso il ventolin prima di andare in bici ma vado forte lo stesso perché mi alleno tutti i giorni

  32. grazie…. pensavo era una stronzata quella del ventolin……. se funziona… quasi quasi lo provo! per la salsa questo ed altro!!!

  33. Perdonami ma non condivido quanto detto riguardo il Ventolin. Da come ne parli sembra che gli effetti siano gli stessi dell’epo, della cera, del testosterone e del GH.
    Nella realtà se si usa il ventolin per scopo terapeutico si finisce per assumere bassissime dosi di sabutamolo e non si rischia la squalifica perché a tutti gli effetti non incide sulle prestazioni.
    Discorso diverso è l’abuso e quindi rilevare enormi dosi. In tal caso più che l’effetto dopante viene punito l’abuso di una sostanza, al pari di chi fu trovato positivo alla cocaina.
    In buona sostanza pensare di andare più forte in bici perché prendendo il ventolin lo trovo abbastanza ridicolo….è più un effetto placebo/psicologico che fisiologico.
    Questa la mia personale opinione, per quel che vale.

  34. Io lo uso perché soffro di crisi d'asma in primavera,anzi a dire il vero a volte quando esco in bici lo dimentico 😅

  35. Secondo il mio modesto parere se sei un brocco sempre tale rimani, non esiste proprio che due o tre inalate di un prodotto come il Ventolin ti fanno diventare un "campione"! Tracce superiori a 1.000 nanogrammi per millimetro di Salbutamolo danno origine ad un risultato "anomalo"
    . …. "Il tasso di 1.000 ng/ml è pari a 16 puff – spiega a L’Equipe il dottor Jacky Maillot, medico capo delle nazionali francesi …" Se possiedi un buon "motore" con diversi "puff" di Ventolin avrai l'uno o il due per cento di vantaggio su di un altro ciclista di pari "motore". Se sei il fanalino di coda del gruppo sempre tale resterai anche con 200 puff di Ventolin! Rimane fermo il fatto che pur non essendo vietato, nella lista delle sostanze proibite dalla Wada, viene indicato sia in classe A (stimolanti) che in classe C (agenti anabolizzanti) .

  36. Pure io Viaggio in bici da corsa non ho mai usato il ventolin almeno che non abbia asma pure se lo dovrei usare non esco in bici però secondo me il ventola lo usa chi soffre di asma

  37. Sono asmatico, vado in bici.. uso il ventolin da quando sono nato…. Non cambia proprio niente. Sempre pedalato uguale anche quando non lo usavo perché lo dimenticavo

  38. A me capita che a volte quando pedalo faccio io troppo ventollin…..
    E chi sta dietro fa le facce strane.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *